• Cassa integrazione in crescita. A rischio 4.200 posti di lavoro

    Esplode la richiesta di cassa integrazione in provincia di Como. Il mese di maggio fa segnare un aumento considerevole del ricorso agli ammortizzatori sociali, a testimonianza delle sofferenze delle aziende lariane. Rispetto ad aprile, la richiesta di cassa – secondo i dati distribuiti dalla Uil del Lario – a Como è aumentata...

  • Economia: frena l’industria, vola il turismo

    Il turismo vola, il commercio tiene, industria e servizi arretrano. E’ la fotografia dell’economia comasca nel primo trimestre 2016, così com’è stata scattata dalla Camera di Commercio di Como nell’indagine congiunturale. INDUSTRIA Nessuna buona notizia dal mondo dell’industria. Per il quinto trimestre consecutivo le fabbriche comasche hanno diminuito la produzione. Il calo...

  • Crisi Holcim: sciopero e manifestazione a Merone

    Crisi Holcim: braccio di ferro tra i vertici delle cementerie e i rappresentanti sindacali, che hanno indetto uno sciopero e organizzato una manifestazione che partirà dallo stabilimento di Merone. Lunedì 20 giugno è in programma un incontro tra i sindacalisti e Giovanni Vanossi, sindaco di Merone. Nella stessa giornata le rappresentanze sindacali...

  • Villa Erba compie 30 anni e scommette sui congressi

    Villa Erba compie trent’anni e, per il futuro, punta sui congressi. Correva l’anno 1986 quando un gruppo di enti locali e associazioni di imprenditori comprò dagli eredi di Luchino Visconti la villa antica. Il centro fieristico e congressuale venne inaugurato tre anni dopo, nel 1989.  Stasera la grande festa, all’interno del polo,...

  • Como-Inghilterra: scambi commerciali per mezzo miliardo all’anno

    Mezzo miliardo di euro. E’ il valore commerciale del Regno Unito per la provincia di Como: nel 2015, i due territori hanno scambiato beni per oltre 492 milioni di euro. I dati sono stati elaborati e forniti dalla Camera di Commercio di Como. Nel 2015, le aziende comasche hanno comprato beni e...

  • Crisi Holcim: licenziamenti a partire dall’8 agosto

    Crisi cementerie Holcim: sindacalisti e dirigenti del gruppo industriale si sono incontrati ieri. Un vertice al termine del quale, Cgil, Cisl e Uil, hanno rilasciato un comunicato stampa nel quale si specifica che non verranno attivati ammortizzatori sociali e che i 73 licenziamenti annunciati saranno esecutivi a partire dall’8 agosto 2016. <La direzione...

  • Affitti, canone concordato sconosciuto a Como

    Canone concordato sconosciuto a Como. La nuova tipologia contrattuale per gli affitti in città è praticamente inesistente,...

  • Sciopero alla Holcim. Adesione alta contro i tagli al personale

    Secondo i sindacati, allo sciopero indetto alla Holcim ha aderito il 98% dei dipendenti. In altre parole, oggi, le cementerie e gli stabilimenti – compreso quindi quello di Merone – si sono fermati, come risposta agli esuberi annunciati dall’azienda settimana scorsa: 73 posti a rischio su 317, con 22 licenziamenti ipotizzati nel...

  • Cementerie Holcim: 73 esuberi, 22 a Merone

    Doccia gelata per la Holcim, la storica cementeria di Merone. In base a quanto riferito dai sindacati, infatti, l’azienda ha annunciato pesanti tagli al personale. <Nell’incontro odierno la direzione di Holcim Italia – scrivono le segreterie di Cgil, Cisl e UIl in una nota stampa –  ha comunicato al Coordinamento delle RSU e...